La Struttura

La Fondazione si sviluppa su quattro piani: seminterrato, piano rialzato, primo piano e secondo piano.

Al piano seminterrato si trovano:

– la palestra di fisiokinesiterapia, dove la fisioterapista svolge attività individuali o di gruppo;
– deposito attrezzi;
– spogliatoi e servizi igienici Ospiti;
– spogliatoi per il personale con servizi igienici;
– deposito pulito;
– deposito sporco.

Al piano rialzato:

– ingresso con are accoglienza;
– ufficio per le riunioni del C.d.A./Ufficio del Presidente;
– ufficio amministrativo;
– servizi igienici Ospiti/Visitatori;
– soggiorno;
– locale parrucchiera;
– ripostigli;
– camera ardente;
– sala medica;
– sottocucina.

Al primo piano (nucleo arancio):

– locale per attività occupazionali;
– ambulatorio;
– bagno assistito;
– camere a due letti con servizi igienici;
– deposito biancheria sporca;
– servizio e controllo;
– sala da pranzo;
– soggiorno;
– vuotatoio/lava padelle;
– deposito carrozzine;
– servizi igienici personale.

Al secondo piano (nucleo lilla):

– locale per attività occupazionali;
– ambulatorio;
– bagno assistito;
– camere a due letti con servizi igienici;
– deposito biancheria sporca;
– servizio e controllo;
– cucinetta/tisaneria;
– sala da pranzo;
– soggiorno
– deposito carrozzine;
-servizi igienici personale.

 

Per via dell’emergenza sanitaria “Coronavirus”, due locali (uno al nucleo lilla e uno al nucleo arancio) sono stati adibiti a camere di isolamento.

Attorno alla Struttura vi è un cortile con una parte coperta e piastrellata, sul retro, predisposta per creare in futuro un “Giardino d’Inverno”.

Per motivi di sicurezza, la Fondazione si è dotata di n. 6 telecamere esterne che riprendono il perimetro della Struttura; a seguito della Legge Regionale 22 Febbraio 2017 n. 2 con cui Regione Lombardia interviene con politiche di sviluppo tese a migliorare i propri livelli di sicurezza nell’erogazione di servizi offerti, la Fondazione C. e V. Bellini ONLUS si è dotata anche di n. 8 telecamere interne posizionate esclusivamente nelle aree comuni, precisamente: ingresso palestra – soggiorno al piano rialzato – soggiorno, corridoio e refettoio in entrambe i nuclei.

I posti letto della Struttura, a seguito di adeguamento e ristrutturazione ai sensi del DGR 7/7435 del 2001, sono pari a 40, tutti accreditati (attualmente solo 36 di questi sono a contratto).

La Fondazione ospita persone anziane di ambo i sessi, non autosufficienti totali o parziali, con i seguenti requisiti:
– residenti in Regione Lombardia;
– età uguale o superiore ai 65 anni.
La precedenza al ricovero viene data, come da Regolamento scaricabile nella sezione Trasparenza di questo sito nel documento Carta dei Servizi, ai residenti in Somma Lombardo.
Per l’ammissione alla Struttura la persona interessata al ricovero o, per suo conto, un Famigliare o il Tutore/Amministratore di Sostegno deve inoltrare la Domanda di Ammissione (modulo scaricabile nella sezione Trasparenza, disponibili in Ufficio o su richiesta inviati a mezzo e-mail) alla Direzione, compilata nelle varie sue parti.
Una volta compilata la domanda da parte del potenziale Utente e riconsegnata all’Ufficio Amministrativo, esso viene messo in “lista d’attesa”, come indicato più dettagliatamente nella sezione “Criteri trasparenza liste d’attesa” della Carta dei Servizi.

© 2022 RSA Fondazione "C. & V. BELLINI" ONLUS